GINNASTICA RITMICA CAMPIONATO di SERIE B1 – 21-22 OTTOBRE

Prezzi biglietti: interi 5 € gratuiti fino a 10 anni Alberghi convenzionati Circolare 2^ prova campionato interregionale Ordini di lavoro ZT 3 Ordini di lavoro ZT 4

IV prova di Campionato nazionale A2 Eboli: PROMOZIONE in SERIE A1

Il 16 settembre,  nella IV prova di Campionato nazionale A2 tenutasi a Eboli (Salerno), la nostra squadra si è classificata seconda aggiudicandosi la promozione in serie A1!!! Complimenti!!! Nella foto da sinistra: Fabrizio Marcotullio – Giannini Lay  – Lorenzo Casali […]

VENITE ALLA PROVA DEI NOSTRI CORSI!

ORARI ATTIVITÀ 2017/2018 ANNO SPORTIVO 2017/2018 INIZIO CORSI DAL 2 OTTOBRE Se hai dai 3 ai 90 anni, vieni a provare i nostri corsi! Sono previste due prove gratuite presentando il certificato medico per attività non agonistica. PER I CORSI, GLI […]

Foto saggio ginnastica AGGA

Per vedere e scaricare tutte le foto del saggio di ginnastica AGGA 2017 cliccate sul link

CAMPIONATO ITALIANO di SERIE A1/A2/B NAZIONALE

CAMPIONATO ITALIANO di SERIE A1/A2/B NAZIONALE GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE/FEMMINILE e TRAMPOLINO ELASTICO PALAPROMETEO ESTRA-ANCONA 5-6 MAGGIO 2017 ORDINE DI LAVORO GAF PROVE CAMPO DI GARA di venerdì GARE E PROVE GAM ORDINE DI LAVORO E PROVE TRAMPOLINO ELASTICO Programma di lavoro e allegati […]

 

RITMICA AGONISTICA – GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE E FEMMINILE AGONISTICA 2016

2015 D’ORO: VOLANO GINNASTICA, RITMICA E TRAMPOLINO

Mentre si prepara al saggio di fine anno, in programma al Palarossini per sabato 13 giugno 2015, la Giovanile Ancona continua a raccogliere importanti successi agonistici di livello nazionale.

L’ultimo appuntamento per la ginnastica maschile è stato il primo giugno a Castellammare di Stabia, dove ben quattro atleti dorici sono stati convocati per il test nazionale di alta specializzazione, che valuta e seleziona i migliori ginnasti nazionali. Hanno partecipato il campione italiano di categoria e vincitore del test dello scorso anno Lorenzo Casali (classe 2002), il vincitore del test dello scorso anno, convocato italiano al collegiale europeo 2014 Lay Giannini (classe 2001), insieme con Marco Gigli (2003) e Francesco Erba (2005). Giannini, Casali, Gigli ed Erba, insieme con Tommaso Boriani e Nicolò Lucchetti sono reduci dalla finale nazionale del campionato di serie C di Modena, che ha visto all’ottavo posto della classifica nazionale la squadra A della Giovanile Ancona, composta dai primi tre e allenata da Riccardo Pallotta (Gigli, Giannini) e Fabrizio Marcotullio (Casali). La stessa squadra si è laureata anche campione regionale e interregionale 2015. Tra gli altri, numerosi successi, si ricordano poi i titoli regionale e interregionale di categoria di Casali e Giannini e il titolo regionale allievi di Nicolò Lucchetti. Hanno inoltre gareggiato alla finale nazionale di serie B il 3 maggio a Torino Nicholas Candi, Mattia Nisi e Giacomo Parlatoni,che, molto giovani e alla prima esperienza di B, hanno affrontato una gara di junior e senior di ottima caratura. Hanno disputato le loro gare quest’anno anche i piccolissimi della squadra C: Giovanni Mascino, Manuel Marrella, Pietro Lombardi, Lorenzo Cappellacci, Tommaso Brugnami.

Nella ritmica (allenatrici Giorgia Giovagnetti, Simona Massacesi e Cristiana Nagni), Ancona vanta una campionessa nazionale Gold, Martina Mentrasti, che ha guadagnato il titolo su ben due specialità: palla e corpo libero. Nel campionato di specialità Fgi categoria junior Lucesoli Gaia e Antonucci Chiara sono vicecampionesse regionali all’esercizio di coppia (cerchio e clavette) e nel campionato di serie C Fgi la squadra si è classificata terza in regione, settima all’interregionale, per poi approdare alla fase nazionale, dove si sono ben distinte Anselmi Lavinia, Bruni Rebecca, Carnevali Elena, Damiani Martina e Pistola Penelope. Brave le “farfalline” anche ai campionati regionali Uisp: al corpo libero e all’esercizio d’insieme categoria giovanile seconde classificate, al nastro seconda classificata categoria junior Antonucci Chiara, poi terza alla coppia con Lucesoli Gaia. Nella terza categoria esordienti Matilde Berré prima al corpo libero. Si segnalano, infine, i risultati di Martina Mentrasti, seconda al corpo libero e terza al cerchio, Martina Daminai, terza classificata al cerchio quarta categoria esordienti allieve e, nel campionato regionale Confsport, un oro e otto argenti, dei quali ben due sono stati conquistati da Virginia Ricchi.

E’ soddisfatta anche l’agonistica femminile (allenatrici Sara Strilogo, Ilaria Colombo, Sara Sciocchetti), che ha centrato tutte le finali nazionali. Per il campionato di Categoria hanno gareggiato Giulia Righi L4 e Alice Vittori L3, per il torneo allieve Irene Fava, per la serie B Chiara Paggi, Letizia Radoni, Giulia Righi e Rebecca Rossi.

In serie D, per la maschile hanno gareggiato due squadre (Leonardo Bartolacci, Riccardo Zandri, Tommaso Cecili, Luca Bartoletti, Valentino Bellelli, Samuele La Fata e Riccardo Caniglia), quarte e quinte alle gare regionali e qualificate alle finali di Pesaro del 23 e 24 giugno. Per la femminile ottimi risultati nelle gare federali e nel campionato Uisp. Le ginnaste impegnate nelle competizioni sono state Martello Matilde, Leonori Beatrice, Toppetti Sofia, Lucchetti Chiara, Vairo Lucia, Talevi Giulia, Andreucci Alice, Ferretti Elisa, Veronica Papa, Agus Aurora, Leonori Beatrice, Pierantoni Letizia, Ronchi Irene, Ferrini Elisa, Gambelli Stella, Menghini Lara, Teresa Mancia e Casadei Vanessa. Allenatori: Tommaso Sciocchetti, Tommaso Nisi, Nadia Baldoni, Silvia Alcidi.

Nel trampolino elastico (allenatore Leonardo Garino), infine, si sono distinte Marianna Clementi (agonistica) e Magnolia e Camilla Burini (GpT). Per Clementi c’è un secondo posto al campionato italiano di categoria senior e un quarto posto assoluto al Campionato Italiano L2. Magnolia e Camilla Burini sono invece pronte per le finali nazionali del 25 e 25 giugno, dopo essere giunte, rispettivamente, prima e seconda al campionato Regionale 2015.

Saggio 2015

saggio2015_web

Saggio AGGA Danza 2015

locandinaDANZA2015_OK

LORENZO CASALI CAMPIONE ITALIANO DI CATEGORIA SECONDA FASCIA

podio

Il campione italiano di Categoria di Ginnastica Artistica Maschile seconda fascia è l’anconetano Lorenzo Casali dell’Associazione ginnastica giovanile Ancona. La ginnastica dorica, raggiunge dunque, finalmente, il gradino più alto del podio in una delle più importanti competizioni a livello nazionale con il giovane ginnasta, classe 2002, che nello scorso week end al Palamacchia di Livorno ha conquistato il titolo, grazie al punteggio complessivo di 84.050. Piazza d’onore per Mirko Galimberti (Sampietrina) che con 81.900 punti si lascia alle spalle Ivan Brunello (Ares), terzo con 80.450. Casali ha conseguito quest’anno anche il titolo regionale e quello interregionale, giungendo in ottima forma alla competizione nazionale e coronando così con questa ottima soddisfazione più di due anni di duro lavoro.

In gara domenica a Livorno anche Lay Giannini, classe 2001, che ha condotto la sua competizione in terza fascia portando a casa il miglior punteggio d’Italia al corpo libero (15,400), nonostante non fosse in ottime condizioni fisiche, ma che poi è stato tradito dal cavallo con maniglie, concludendo la competizione al dodicesimo posto. Anche Giannini ha conquistato, nella sua categoria, i titoli di campione regionale e interregionale 2014.

Grande è, ovviamente, la soddisfazione della società e dei tecnici, Riccardo Pallotta e Fabrizio Marcotullio, che seguono i ginnasti nella palestra del Palarossini di Ancona e al centro federale di Fermo, dove i migliori atleti dorici si allenano insieme con i campioni e le altre giovani promesse della ginnastica italiana, come Paolo Ottavi, Carlo Macchini, Matteo Levantesi, Massimo Poziello e molti altri.

Soddisfazioni per la Giovanile Ancona sono giunte anche dal campionato nazionale di specialità che si è svolto a Mortara il 6 dicembre, riservato ai ginnasti junior e senior della maschile. Giacomo Quattrini (senior) ha brillato con 12.55 punti, volando in testa alla graduatoria del cavallo. Seconda piazza per lo stesso Quattrini, poi, al volteggio, con il punteggio di 13.70. La rassegna è terminata con le premiazioni a parallele pari e sbarra: sugli staggi Tommaso Sciocchetti, senior tesserato Aurora, ma formatosi nelle file della Giovanile Ancona, ha centrato l’oro con 13.25, davanti a Manlio Massaro (CG Napoli, 12.60) e Francesco Vestri (12.55) del GS VVF Gasbarri, mentre sul ferro gli sono bastati 12.65 punti per relegare Massaro (12.45) e Stefano Rossini (Milanese Forza e Coraggio, 12.40) a destra e sinistra del podio. Buon decimo posto alle parallele per lo junior Nicholas Candi.

Lorenzo Casali
Lay Giannini
Lay Giannini

RITMICA E ARTISTICA FEMMINILE, BOTTINO DI PODI PER LA GIOVANILE ANCONA in C E IN B2 E… VITTORIA CON DEDICA

artistica e ritmica

Si è svolta sabato 7 febbraio la prima prova del campionato regionale di serie C di ginnastica ritmica, in cui le giovani ginnaste della Giovanile Ancona hanno conquistato un meritatissimo secondo posto sostenendo una prova eccellente. Anselmi Lavinia, Bruni Rebecca, Carnevali Elena, Damiani Martina e Pistola Penelope si sono susseguite nei quattro esercizi in programma (corpo libero collettivo, cerchio a coppia, fune e nastro in successione e clavette), dimostrando sicurezza e determinazione nonostante la loro giovane età (dai nove agli undici anni). La settimana precedente al campionato regionale di specialità le loro colleghe più grandi non sono state da meno classificandosi al terzo posto regionale con le clavette (Lucesoli Gaia), mentre l’esercizio di coppia (cerchio e clavette) è salito sul secondo gradino del podio con Lucesoli e Antonucci. Grandi risultati anche nelle successive gare del 15 febbraio, quando, dopo una lunga e interminabile competizione, le ginnaste anconetane, guidate dalle allenatrici Giorgia Giovagnetti, Simona Massacesi e Cristiana Nagni, sono rientrate a casa con un altro bel bottino di podi e medaglie.

Il 15 febbraio è stato un giorno fortunato anche per le ragazze della ginnastica artistica, che hanno sostenuto la prima prova del campionato di serie B a Porto San Giorgio. L’AGGA ha conquistato l’oro nella B2, con una vittoria raggiunta non senza sofferenza. Purtroppo infatti venerdì durante la prova di gara Rebecca Rossi, finalista nazionale alla trave, è incappata in un infortunio al gomito, che la terrà a riposo per diverse settimane. Le compagne, però, nonostante lo spavento iniziale per l’assenza di Letizia, hanno tirato fuori le unghie: Chiara Paggi, Letizia Radoni e Giulia Righi (allieva L4), guidate dalle allenatrici Ilaria Colombo, Sara Sciocchetti e Sara Strologo, hanno portato a termine la gara con i loro esercizi completi. Indispensabile il tifo di Rebecca, in campo gara con le compagne, e delle allieve sugli spalti: consigli e incitamenti sono stati utili per aggiudicarsi la prima prova del campionato regionale e per far sentire quel clima di squadra che il più delle volte fa la differenza anche nelle competizioni. La vittoria è stata dedicata dalle ginnaste proprio a “Rebe” Rossi,con l’augurio di una pronta guarigione.

SERIE A GINNASTICA E TRAMPOLINO: LE SQUADRE MARCHIGIANE SUL PODIO

podio gam

Non c’è miglior vittoria di quella conquistata in casa. E la gioia di questa vittoria nella ginnastica artistica oggi appartiene a ben tre squadre marchigiane, che hanno conquistato il podio nella prima giornata del campionato nazionale di serie A di maschile e femminile: nella massima serie, la A1, maschile, ha trionfato la Virtus Pasqualetti di Macerata con 166,250 punti, seguita dalla Nardi Juventus di Porto San Giorgio con 165 punti (terzo posto alla Ginnastica Meda – 164.800), mentre in A2 hanno vinto la gara le ginnaste della World Sporting Academy di San Benedetto del Tronto.

I colori della maceratese Virtus sono stati difesi da Andrea Cingolani, Paolo Principi e Tommaso De Vecchis, mentre la Nardi di Porto San Giorgio è scesa in pedana con Paolo Ottavi, Matteo e Simone Levantesi e Pietro Oliver Giachino.

La classifica femminile A1 vede in testa A.S.D.G. BRIXIA con 168.600
2 punti, seguita da ARTISTICA 81 TRIESTE con 156.550
3 e PRO LISSONE GINNASTICA con 156.300.

Nella A2 le sambebedettesi Joelle Mattoni, Maria Vittoria Cocciolo, Jessica Helene Mattoni, Valentina Giommarini e Laura Lenzini, con il punteggio complessivo di151,800, si sono aggiudicate il gradino più alto del podio. Piazza d’onore per la Polisportiva Casellina di Scandicci e terzo posto per la ginnastica Ardor di Padova.

“E’ proprio il caso di dire <<This is the Academy!>> – ha detto con soddisfazione il tecnico della squadra sambenedettese Jean Carlo Mattoni – Fascite ai piedi e contratture varie non ci hanno rallentati, d’altronde sono delle ragazze in gamba. Anche le new entry, sostenute dalle veterane, non ci hanno deluso, anzi si sono fatte valere”.

I ginnasti marchigiani brillano anche nella serie A2 maschile, dove gli anconetani Tommaso Sciocchetti e Giacomo Quattrini hanno conquistato il bronzo con la S.G. Aurora di Montevarchi, preceduti dalla Sampietrina di Seveso, che ha vinto questo primo appuntamento di campionato, e dalla Corpo Libero Gymnastics Team di Padova, che si è piazzata al secondo posto.

Anche per la gara al trampolino ci sono due marchigiani sul podio: Alessandro Lucarelli e Costanza Michelini dell’A.S.D. Alma Juventus Fano, che si piazzano, rispettivamente, al terzo posto con 96,250 punti, e al secondo con 88,195. Lucarelli è preceduto da Flavio Cannone (Centro sportivo Esercito – 107,030) e Dario Aloi (A.G. Milano 2000 – 98,000). Costanza Michelini ha la piazza d’onore sotto Martina Murgo dell’A.G. Milano, che vince con 88,220,mentre il bronzo va a Margherita Murgo (A.G. Milano 86,315).

Erano presenti alla gara, in un Palarossini gremito di pubblico, i consiglieri nazionali Gherardo Tecchi e Pier Luigi Miranda, il numero uno del CONI delle Marche Fabio Sturani e il presidente della Giovanile Ancona Maurizio Urbinati.

 

Foto Ginnasticando.it

SERIE A – LE RAGAZZE DI SAN BENEDETTO VINCONO LA PRIMA GARA DI A2

Al Palarossini di Ancona podio anche per i due anconetani Sciocchetti e Quattrini (in forza all’Aurora Montevarchi)

wsa

Non c’è miglior vittoria di quella conquistata in casa. E la gioia di questa vittoria oggi è tutta delle ginnaste della World Sporting Academy di San Benedetto del Tronto. Joelle Mattoni, Maria Vittoria Cocciolo, Jessica Helene Mattoni, Valentina Giommarini e Laura Lenzini, con il punteggio complessivo di 151,800, si sono aggiudicate il gradino più alto del podio della prima gara del campionato nazionale di serie A2 di ginnastica artistica, in corso al Palarossini di Ancona, organizzata dalla dorica Associazione Ginnastica Giovanile. Nella femminile la piazza d’onore va alla Polisportiva Casellina di Scandicci e il terzo posto alla ginnastica Ardor di Padova.

I marchigiani brillano anche nell’A2 della ginnastica maschile, dove gli anconetani Tommaso Sciocchetti e Giacomo Quattrini conquistano il bronzo con la S.G. Aurora di Montevarchi, preceduti dalla lombarda Sampietrina, che vince questo primo appuntamento di campionato, e dalla Corpo Libero Gymnastics Team di Padova, che si piazza al secondo posto.

Le gare proseguono nel corso del pomeriggio con la serie maggiore, l’A1, dove si sfidano i campioni e gli olimpionici italiani. I risultati della gara di A1 sono previsti attorno alle ore 20.

 

Foto Ginnasticando.it: le ragazze della World Sporting Academy di San Benedetto

L’ASSOCIAZIONE GINNASTICA GIOVANILE ANCONA SUL PODIO

al Campionato nazionale di Trampolino elastico

podio_marianna_imperia_01_02_2015

Si è disputata a Imperia domenica 1 febbraio 2015, organizzata dalla società Riviera dei fiori, la prima prova del campionato nazionale di trampolino elastico L2 – L3. 
Per la prima volta l’Associazione Ginnastica Giovanile Ancona ha partecipato con una ginnasta, Clementi Marianna, classe 94, Senior, a questa nuova specialità della ginnastica, divenuta disciplina olimpica solo nel 2004.
Numerose e provenienti da tutta Italia le società partecipanti; le Marche si sono ben distinte con 5 società: l’Alma Juventus Fano, La Victoria Fermo, La Ginnastica Osimo,l’A.S.D. Chiaravalle e l’Associazione Ginnastica Giovanile di Ancona.
 
Grande Soddisfazione per la società anconetana,per il Presidente Maurizio Urbinati, che ha piazzato la sua ginnasta, Clementi Marianna, al terzo posto con punti 73,795, alla sua prima competizione agonistica nel TE, dopo aver conseguito numerosi successi a livello regionale e nazionale nella ginnastica artistica. Un podio tutto marchigiano con le prime due ginnaste di Chiaravalle.
 
I complimenti vanno anche al tecnico Leonardo Garino che da anni crede in questa nuova specialità della ginnastica e vive oggi con soddisfazione questo primo successo. In bocca al lupo a tutti gli atleti che parteciperanno alla prossima gara che si terrà a Milano sabato 7 marzo 2015.
 

CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A – 2015

Inizio gara serie A2 ore 10

Iscrizioni e controllo tessere alle ore 8.15

Inizio gara serie A1 e trampolino elastico ore 16

Iscrizioni e controllo tessere alle ore 14.30

 

ORDINE DI LAVORO SERIE A1-A2 GAF

PROVE DI CAMPO GARA GAF SERIE A1-A2

PROVE DI CAMPO GARA GAM SERIE A1-A2

RISCALDAMENTO GARA A1 GAM

RISCALDAMENTO GARA A2 GAM

ORDINE DI LAVORO SERIE A1 GAM

ORDINE DI LAVORO SERIE A2 GAM

ORDINE DI LAVORO TRAMPOLINO